ATTIVITÀ ED EVENTI

In una scuola di Roma un dirigente scolastico coraggioso ha fatto partire una classe sperimentale che ha tra le materie di studio la lingua di Cicerone, da anni abolita come materia.

In un mondo che si sta allontanando dalle Lingue classiche, che pure hanno costituito lo scoglio portante della formazione di generazioni di studenti, una scelta decisamente controcorrente è quella del plesso di Secondaria di I Grado del Plesso “U. Nistri” dell’I.C. “Via Frignani” di Spinaceto, quartiere di Roma, dove il latino è studiato regolarmente.

 

 

Il Dott. Gianfranco Turatti, Preside dell'Istituto Comprensivo Via Frignani
torna all'inizio del contenuto
Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Cliccando su "Ok" si accetta l’uso dei cookie. Cliccando su "Rifiuta" si abbandona il sito e si viene reindirizzati su una pagina del garante della privacy con informativa sui cookie.